Consulenza o Preventivo Gratuito

Lettere ai minorenni? L'Agenzia: è impossibile

del 26/09/2013
di: La Redazione
Lettere ai minorenni? L'Agenzia: è impossibile
Lettere del fisco mai ai minorenni. Con una nota l'Agenzia delle entrate ha precisato i contenuti di un articolo di stampa in merito allo stop del Garante privacy alle lettere del Fisco sul redditometro. Niente, dunque, lettera a un minorenne per il solo fatto di non essere proprietario di una abitazione né di avere un contratto di locazione. Le lettere saranno per i soli contribuenti il cui reddito è fortemente incoerente rispetto alle spese certe individuate. Viene, inoltre, riferito nell'articolo, di uno scostamento tra le famiglie fiscali che sono più del doppio di quelle anagrafiche (circa 25 mln). «Ma questa nota discrasia è riconducibile esclusivamente al fatto che più contribuenti con un'autonoma posizione fiscale (famiglia fiscale) spesso coabitano, ovvero formano un'unica famiglia anagrafica», dice l'Agenzia: «Questa circostanza non incide sull'attività di accertamento che tiene conto della situazione effettiva del nucleo familiare tramite la preventiva richiesta ai comuni di dati e elementi utili a tal fine».
vota