Consulenza o Preventivo Gratuito

Delega per la nautica da diporto macellazione

del 20/09/2013
di: La Redazione
Delega per la nautica da diporto macellazione
Una legge delega per la nautica da diporto,. Su proposta del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Maurizio Lupi, il Consiglio dei ministri ha approvato ieri un disegno di legge che conferisce al Governo la delega per la revisione delle disposizioni in materia di nautica da diporto, con l'obiettivo di dare rilancio al settore e fornire nuova linfa al suo sviluppo, anche alla luce della constatata forte concorrenza internazionale. La delega, spiega una nota di palazzo Chigi, si rende necessaria al fine di armonizzare la disciplina contenuta nelle differenti normative di settore, adeguandola alle nuove esigenze di semplificazione «al fine di creare le basi per uno sviluppo costante e graduale che possa assumere caratteri trainanti per l'economia nazionale.»

Macellazione. Su proposta del ministro per le Politiche europee, Enzo Moavero Milanesi, e del ministro della Giustizia, Anna Maria Cancellieri, il Consiglio ha approvato in esame definitivo un decreto legislativo che definisce le sanzioni in caso di violazione degli obblighi previsti dal Regolamento (CE) n. 1099/2009 in materia di cautele da adottare durante la macellazione o l'abbattimento degli animali. Il provvedimento, sul quale si sono favorevolmente espresse la Conferenza Stato- Regioni e le Commissioni parlamentari, «intende garantire con un adeguato sistema sanzionatorio che gli operatori del settore ottemperino alle norme europee che impongono che durante le operazioni di abbattimento vengano utilizzati precisi metodi di stordimento, macelli costruiti ed attrezzati secondo puntuali e specifiche prescrizioni e personale formato in modo appropriato».

Giustizia. Su proposta stato anche approvato il decreto legislativo che ha dato attuazione alla sentenza della Corte Costituzionale confermativa dell'impianto della geografia giudiziaria, nonché norme relative alla disciplina transitoria per la trattazione dei processi penali e civili collegate alla istituzione del tribunale di Napoli nord.

vota