Consulenza o Preventivo Gratuito

Assicurazioni intermediari al contributo

del 08/08/2013
di: La Redazione
Assicurazioni intermediari al contributo
Stabilita dall'Ivass la misura del contributo di vigilanza dovuto per l'anno 2013 per gli intermediari assicurativi e riassicurativi iscritti nelle sezioni A (agenti di assicurazione), B (mediatori di assicurazione e riassicurazione), C (produttori diretti) e D (banche, intermediari finanziari, Sim e Poste Italiane-Divisione Bancoposta) del registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi. È con il provvedimento Ivass del 5 agosto 2013 n. 8 che sono state fissate le modalità e i termini di pagamento del contributo. Gli intermediari dovranno effettuare il pagamento al più tardi entro 30 giorni dalla data del predetto provvedimento. Le misure del contributo di vigilanza sono così stabilite: agenti di assicurazione: (persone fisiche 50,00 e persone giuridiche 280,00); mediatori di assicurazione e riassicurazione) (persone fisiche 50,00 e persone giuridiche 280,00); produttori diretti 18,00 e banche (banche con raccolta premi superiore a 1 miliardo di euro e poste Italiane 9.800,00).
vota