Consulenza o Preventivo Gratuito

Condominio e vizi appalto

del 31/07/2013
di: a cura dell'Ufficio legale della Confedilizia
Condominio e vizi appalto
Eccellente precisazione della Cassazione (sent. n. 84/13) a proposito di un tema non sempre correttamente risolto. «In tema di appalto», ha detto la Suprema cCorte, «i gravi difetti di costruzione che danno luogo alla garanzia prevista dall'art. 1669 cod. civ. non si identificano necessariamente con vizi influenti sulla staticità dell'edificio, ma possono consistere in qualsiasi alterazione che, pur riguardando soltanto una parte condominiale, incida sulla struttura e funzionalità globale dell'edificio, menomandone il godimento in misura apprezzabile, come nell'ipotesi di infiltrazione d'acqua e umidità nelle murature del vano scala, causata dalla non corretta tecnica di montaggio dei pannelli di copertura».

vota