Consulenza o Preventivo Gratuito

Ora gli Usa sdoganano la bresaola

del 27/07/2013
di: La Redazione
Ora gli Usa sdoganano la bresaola
A due mesi dall'apertura ai salumi a breve stagionatura, le autorità sanitarie Usa danno il via all'import negli Usa di bresaola, prodotta con materia prima di origine americana, ma presto forse anche con quella italiana, dopo che saranno ultimati tutti i controlli sull'indennità da Bse. Questo il motivo del blocco nel 2001, proprio quando le esportazioni della carne affumicata valtellinese mettevano a segno incrementi anche in paesi non consumatori di prodotti tradizionali italiani, come penisola scandinava e Est Europa. Una produzione in aumento (15.900 tonnellate, +0,6%, per un valore di 256,6 mln di euro, + 2,1%) quella della bresaola, e mercati internazionali, quelli dei salumi, dove nel 2012 l'Italia ha esportato 138.440 tons (+3,8%) di prodotti, pari a 1.116 mld di euro.
vota