Consulenza o Preventivo Gratuito

Su Facebook le risposte ai quesiti degli associati

del 11/07/2013
di: di Dino Agostini
Su Facebook le risposte ai quesiti degli associati
«Tuttoquesiti», annuale appuntamento che l'Ancot mette a disposizione gratuitamente per i propri associati, si svolgerà anche su Facebook. È questa la grande novità che i responsabili dell'iniziativa, Maurizio Vescovi e Celestini Bottoni, hanno avuto modo di illustrare lo scorso 6 luglio al nuovo Consiglio direttivo. Un ulteriore sviluppo del sistema di interazione tra gli esperti e gli associati nell'ottica di un programma di «condivisione delle conoscenze» reso possibile grazie all'utilizzo dei social network. Una dimostrazione tangibile della dinamicità di una associazione professionale al passo con i tempi in grado di soddisfare le molteplici esigenze professionali, coniugandole all'utilizzo dei nuovi mezzi di comunicazione. Il servizio, completamente gratuito, è riservato ai soli associati Ancot i quali a partire da oggi potranno «postare» i propri quesiti in materia di dichiarazione dei redditi iscrivendosi su Facebook nel gruppo «Ancot tuttoquesiti». Coloro i quali non hanno ancora dimestichezza con il social network Facebook, o semplicemente non hanno ancora un proprio profilo, potranno ugualmente formulare i quesiti indirizzando l'e-mail al seguente indirizzo tuttoquesiti@ancot.it. Anche i quesiti formulati tramite la «tradizionale» e-mail saranno comunque oggetto di risposta ed inseriti su Facebook a cura dell'amministratore del gruppo «Ancot tuttoquesti». Questo nuovo sistema di gestione dei quesiti permetterà a tutti gli iscritti al gruppo di condividere e vedere tutte le domande e le risposte «postate» e, volendo, potranno intervenire anche con propri pareri nel merito del quesito e della risposta. Quest'anno risponderanno ai questi il dott. Nicola Forte, docente della Ssef ed esperto del Il Sole 24 Ore, e il dott. Andrea Cirrincione direttore delle validissime ed apprezzate circolari fiscali edite da «Redazione Fiscale» che oramai da diversi anni collabora con l'Ancot.
vota