Consulenza o Preventivo Gratuito

Assemblea: oggi i vertici dell'Inrl si rinnovano

del 05/04/2013
di: La Redazione
Assemblea: oggi i vertici dell'Inrl si rinnovano
Si terrà oggi a Milano al Palazzo delle Stelline l'assemblea dei delegati provinciali dell'Istituto nazionale revisori legali, nel corso della quale verranno eletti i vertici per il prossimo mandato triennale. Il rinnovo delle cariche dell'Istituto avviene dopo un triennio di alto spessore, caratterizzato da importanti successi per la categoria, primo fra tutti il varo del dlgs 39/2010 sulla nuova revisione legale e i decreti attuativi in via di emanazione, che delineano la figura del revisore legale, sancendo inequivocabilmente il passaggio dalla «funzione» alla libera e autonoma professione praticabile in Italia e in tutti i paesi-membri dell'Unione europea.

Per l'assemblea, importante appuntamento nella vita associativa dell'Istituto che vanta oltre 55 anni di attività, è stata presentata una lista unitaria, nella quale è presente anche un rappresentante del gruppo dei Giovani revisori legali, a riprova della coesione interna e della spinta innovativa, che rappresentano elementi di garanzia per gli obiettivi dell'Inrl, come evidenzia il presidente uscente e capolista Virgilio Baresi: «Nella lista unitaria che si presenta al confronto con tutti i delegati provinciali dell'Istituto figurano presenze fortemente innovative che possono assicurare un impegno di alto profilo per i traguardi che attendono la categoria dei revisori legali chiamata a consolidare una costante presenza professionale in Italia e in Europa, impegnandosi in quell'opera di risanamento economico che solo un operato super partes come quello della revisione dei conti, è in grado di garantire. I nuovi vertici dell'Istituto», conclude Baresi, «saranno poi impegnati a cogliere altri due rilevanti obiettivi professionali quali la rappresentanza tributaria, parte integrante nell'attività del revisore legale, e la Cassa di previdenza da condividere con i ragionieri, come naturale epilogo di un consolidato rapporto di reciproca stima con gli attuali vertici della Cassa ragionieri, guidati dal presidente Paolo Saltarelli».

Ad aprire i lavori dell'assemblea annuale dei delegati provinciali, la relazione del Consiglio nazionale, letta dal presidente Baresi, cui seguirà la relazione sul bilancio consuntivo 2012 e quello preventivo 2013 da parte del tesoriere dell'Inrl, Andrea Boreatti, e al termine delle relazioni programmate si svolgerà la votazione con il rinnovo degli organi istituzionali. Nel corso dell'assemblea sono previsti anche interventi da parte di rappresentanti del mondo professionale e di personaggi di spicco del mondo mediatico.

La Lista unitaria depositata in marzo verrà presentata all'assemblea annuale ed è composta per il Consiglio nazionale da Virgilio Baresi, Gianluigi Bertolli, Andrea Boreatti, Gaetano R. Carnessale, Antonio Gargano, Gianni Genta, Stefano Mandolesi, Giovanni Morano, Gianpaolo Pistocchi, Paolo Armando Saltarelli, Antonio Tamborrino, Ubaldo Procaccini, Mario Tonucci, Katia Zaffonato; per i revisori effettivi nella lista figurano Carlo Pontesilli, Giuseppe D'Andrea, Andrea Piatti; per i revisori supplenti Giovanni Angelisanti, Giuseppe Jeni; per i probiviri effettivi Giovanni Cinque, Eugenio Vitello, Massimino D'Amico; e per i probiviri supplenti Bruna Gernetti, Roberto Belotti, Marco Casoni.

vota