Consulenza o Preventivo Gratuito

Pile e accumulatori, i dati alle Cdc entro il 31/3

del 28/03/2013
di: di Cinzia De Stefanis
Pile e accumulatori, i dati alle Cdc entro il 31/3
Entro il 31 marzo i produttori di pile e accumulatori iscritti al registro nazionale dei soggetti tenuti al finanziamento del sistema di gestione dei rifiuti di pile e accumulatori comunicano alle camere di commercio i dati relativi alle pile ed accumulatori immessi sul mercato nazionale nell'anno precedente, suddivisi per tipologia. L'allegato 1 al dlgs n. 188/2008 specifica che le informazioni sono fornite per via telematica e riguardano il numero e il peso effettivo delle pile e accumulatori immessi sul mercato nell'anno solare precedente. La presentazione della comunicazione annuale non comporta il pagamento di alcun diritto di segreteria. L'accesso alla procedura informatica avviene, tramite dispositivo di firma digitale intestato al legale rappresentante o al soggetto da questi delegato, dal sito www.impresa.gov.it È prevista una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 2.000,00 ad euro 20.000,00 per la mancata o incompleta comunicazione, entro il 31 marzo di ogni anno, da parte del produttore dei dati di immissione nel mercato riferiti all'anno solare precedente.
vota