Consulenza o Preventivo Gratuito

Cud multicanale, ritirati 13 milioni di certificati

del 28/03/2013
di: La Redazione
Cud multicanale, ritirati 13 milioni di certificati
A poco meno di un mese dall'avvio dell'operazione di distribuzione multicanale del Cud per i pensionati, risultano ritirati circa 13 milioni di certificati: 2,5 milioni scaricati direttamente dal sito istituzionale dell'Inps; quasi un milione inviati per posta su richiesta avanzata al numero verde dagli interessati o dai loro parenti; 800 mila ritirati presso le sedi Inps sul territorio; 8,5 milioni distribuiti dagli intermediari (caf, professionisti, patronati ecc.); altri 300 mila sono stati inviati per gli altri canali (posta certificata, sportelli postali aderenti a Reti amiche, sportelli mobili Inps).

«Il bilancio di quest'anno, a fine marzo, nonostante la novità introdotta e i disagi denunciati, è migliore dell'anno scorso», commenta il direttore generale dell'Inps, Mauro Nori, «quando solo alla fine di aprile, tramite l'invio postale, raggiungemmo con il Cud i 18 milioni di pensionati. Direi di più: i dati che abbiamo ci fanno ritenere che ormai la quasi totalità dei pensionati che devono fare una dichiarazione dei redditi ha già ricevuto il proprio Cud». Infatti dei 18,2 milioni di pensionati che lo scorso anno hanno ricevuto il Cud, solo 12,5 milioni hanno fatto una dichiarazione dei redditi (quasi 9 milioni di 730; 3,5 milioni di Unico): è quanto emerge dai dati forniti a Inps dall'Agenzia delle entrate.

vota