Consulenza o Preventivo Gratuito

Cud 2013, l'Inps abilita i commercialisti al rilascio

del 27/03/2013
di: La Redazione
Cud 2013, l'Inps abilita i commercialisti al rilascio
Un'importante decisione che costituisce anche un successo per la categoria professionale. L'Inps ha accolto l'istanza avanzata dall'Odcec di Roma che, con una nota inviata il 19 marzo scorso, ha chiesto di ampliare ulteriormente la platea dei soggetti abilitati al rilascio del CUD. In particolare tutti i professionisti iscritti agli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. Recependo questa istanza, l'Inps, con il messaggio n.4909/2013, chiarisce che ai soli fini della stampa e del rilascio del CUD e funzionalmente alla presentazione in via telematica all'amministrazione finanziaria della dichiarazione dei redditi, sono abilitati tutti i soggetti di cui all'art. 3 comma 3 del D.P.R. 22 luglio 1998, n.322, in possesso di certificato Entratel in corso di validità. Dunque, tra gli altri, sono abilitati alla stampa e al rilascio del CUD non solo i professionisti che hanno sottoscritto con l'Ente la convenzione per la trasmissione dei modelli RED ma tutti gli iscritti negli albi dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. «Il chiarimento dell'Inps rappresenta un doveroso atto che ci mette in condizione di esplicare al meglio la nostra professione», ha dichiarato Mario Civetta, presidente dell'Odcec di Roma, che ha osservato «come rappresenti il frutto dell'impegno sui problemi delle categoria professionale».
vota