Consulenza o Preventivo Gratuito

Ospedali psichiatrici giudiziari, chiusura prorogata

del 22/03/2013
di: La Redazione
Ospedali psichiatrici giudiziari, chiusura prorogata
Ospedali psichiatrici giudiziari duri a morire. Il governo ha dato ieri via libera anche a un decreto legge che contiene interventi urgenti in materia sanitaria. Viene prorogata al 1° aprile 2014 la chiusura degli Opg (Ospedali psichiatrici giudiziari) in attesa della realizzazione da parte delle regioni delle strutture sanitarie sostitutive; per quanto riguarda le cure con cellule staminali, si prevede una più ampia normativa a regime che regoli i medicinali per terapie avanzate preparati su base non ripetitiva, con monitoraggio clinico.

Inoltre si concede eccezionalmente la prosecuzione di trattamenti non conformi alla normativa vigente per i pazienti per i quali sono stati già avviati alla data di entrata in vigore del decreto, sempre con monitoraggio clinico.

Nomine

Nel corso della riunione l'esecutivo ha anche dato l'ok ad alcune nomine. In sostituzione di due componenti eletti in Parlamento, il Consiglio ha deliberato la nomina dell'avvocato Marvella Panucci e del dottor Maurizio Gardini a componenti del Cnel, su designazione dei rispettivi organismi rappresentativi.

Il viceprefetto Velia Del Bono, su proposta del Ministro dell'interno, è stata nominata componente della commissione straordinaria per la gestione del Comune di Casapesenna, in provincia di Caserta, sciolto ai sensi della normativa antimafia.

vota