Consulenza o Preventivo Gratuito

Tempi stretti, ditte individuali Pec entro giugno

del 03/01/2013
di: di Cinzia De Stefanis
Tempi stretti, ditte individuali Pec entro giugno
Tempi ristretti per le imprese individuali non ancora dotate di posta elettronica certificata (Pec): entro il 31 giugno 2013 debbono dotarsi di un indirizzo Pec. Le imprese individuali attive (non soggette a procedura concorsuale), sono tenute a depositare, presso l'ufficio del Registro delle imprese competente, il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (pec) entro il 31 giugno 2013, e non più entro il 30 dicembre 2013, come previsto dal decreto legge n. 179/2012. Questo è quanto stabilito ai commi 1 e 2 dell'art. 5, della legge 17 dicembre 2012, n. 221, di conversione del dl 18 ottobre 2012, n. 179. Questo obbligo riguarda circa 3 milioni di imprese individuali operanti sul nostro territorio. Si ricorda che tale comunicazione è esente dall'imposta di bollo e da diritti di segreteria. Lo stesso art. 5, commi 1 e 2 della legge n. 221/2012 ha stabilito che dal 20 dicembre 2012 le imprese individuali che presentano la domanda di prima iscrizione al Registro delle imprese o all'Albo delle imprese artigiane hanno l'obbligo di indicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (pec). L'ufficio del Registro delle imprese che riceve una domanda di iscrizione da parte di un'impresa individuale che non ha iscritto il proprio indirizzo di posta elettronica certificata, in luogo dell'irrogazione della sanzione prevista dall'articolo 2630 del c.c. sospenderà la domanda fino ad integrazione della domanda con l'indirizzo di pec e comunque per 45 giorni. Trascorso tale periodo, la domanda si intende non presentata. L'art. 16, comma 6, del decreto legge n. 185/2008, convertito con modificazioni dalla legge n. 2/2009, ha sottoposto all'obbligo di dotarsi di pec anche le imprese individuali che, peraltro, secondo la normativa vigente e in linea con quanto già previsto per tutte le altre imprese, sono tenute all'utilizzo della firma digitale nei rapporti con il Registro imprese.
vota