Consulenza o Preventivo Gratuito

Contributi, conguaglio versato entro il 31 gennaio

del 27/12/2012
di: di Simona D'Alessio
Contributi, conguaglio versato entro il 31 gennaio
Entro il 31 gennaio 2013 dovrà essere versato il conguaglio sui contributi dovuti al Consiglio nazionale dell'ordine dei commercialisti ed esperti contabili. A ricordarlo l'informativa 91/2012 del 18 dicembre scorso (firmata dal consigliere tesoriere Giuliano Bond, qualche giorno dopo il commissariamento deciso dal ministero della giustizia, si veda ItaliaOggi del 13/12/2012), indirizzata ai presidenti dei consigli degli ordini, che definisce i criteri per il computo: l'importo sarà definito tenendo conto del fatto che «il contributo annuale determinato dal Consiglio nazionale a carico di ciascun iscritto, se riscosso dall'ordine territoriale, deve essere versato al Cndcec anche in caso di cancellazione o sospensione del professionista nel corso dell'anno», la quota, in caso di trasferimento, è dovuta all'ordine territoriale che l'ha effettivamente riscossa, «i passaggi dall'albo all'elenco, e viceversa, nell'ambito del medesimo ordine non contribuiscono al calcolo complessivo» e, infine, come previsto dagli artt. 7 e 8 del regolamento per la riscossione, le somme dovute dagli iscritti morosi (per i quali si è provveduto alla sospensione) «sono sottratte, per il primo anno, dal calcolo complessivo del conguaglio».

Pertanto, si legge, il conguaglio per l'anno 2012 sarà dato dalla «differenza fra il contributo determinato in basi ai criteri» sopra esposti e quello conteggiato «sulla base degli iscritti al 31/12/2011». Il Consiglio nazionale si riserva di applicare gli interessi di mora sui ritardati pagamenti; si rammenta, inoltre, che gli ordini sono «responsabili dell'esazione dei contributi dovuti al Consiglio nazionale», mentre nei confronti di coloro che si renderanno morosi è applicabile l'art. 54, comma 1, del dlgs 139/2005. I contributi dovranno essere versati tramite bonifico bancario intestato al Cndcec presso la Banca Intesa San Paolo - Filiale di Roma, agenzia 00290, via Parigi 13/15 - 00185 Roma (Codice Iban IT03 X030 6903 2131 0000 0007 604).

vota