Consulenza o Preventivo Gratuito

Concorso per notai al restyling, nuove regolamentazioni

del 01/12/2012
di: La Redazione
Concorso per notai al restyling, nuove regolamentazioni
Notai, concorso al restyling.

La commissione esaminatrice del concorso per notai, secondo quanto previsto da uno degli emendamenti dei relatori al dl crescita 2.0, sarà composta oltre che dal presidente e vicepresidente (ambedue magistrati), da sei professori universitari (e non più tre), sette magistrati (non più quattro) e nove notai al posto dei sei che attualmente ne fanno parte.

I notai dovranno essere tutti in attività, essendo stata soppressa la norma che consentiva l'accesso anche a notai cessati dall'esercizio, mentre i magistrati e professori potranno essere in pensione, ma da non più di cinque anni. Abolita la norma che prevede che la commissione esaminatrice sovrintenda anche alla preselezione e soppressa anche la motivazione «piena» della non idoneità: il giudizio, infatti, dovrà essere «sinteticamente motivato con formulazioni standard, predisposte dalla commissione quando definisce i criteri che regolano la valutazione degli elaborati».

Il tutto, a partire dai prossimi bandi: le modifiche, infatti, «non si applicano ai concorsi già banditi alla data di entrata in vigore della legge di conversione» del decreto.

vota