Consulenza o Preventivo Gratuito

I consulenti guardano vero il futuro con ottimismo

del 27/11/2012
di: di Marina Calderone presidente dell'Ordine dei consulenti del lavoro
I consulenti guardano vero il  futuro con ottimismo
«VERSO IL FUTURO» è il titolo del Congresso straordinario dei consulenti del lavoro. Un titolo scritto in maiuscolo per sottolineare, ancora una volta che non siamo uomini e donne che hanno paura del Cambiamento. In esso vediamo nuove opportunità per i nostri iscritti, nuovi modi di intensificare e migliorare la Comunicazione del valore delle nostre idee e del nostro lavoro, nel rispetto delle Regole che stanno alla base dall'ordinamento professionale, con la consapevolezza che è la Deontologia delle nostre azioni a differenziarci da chi non è professionista, confidando ancora una volta nel nostro essere Comunità unita, forte e rispettosa delle differenze di genere quali valori autentici del nostro stare insieme, pronti a fare della Solidarietà il collante tra le varie generazioni che compongono la nostra Professione, certi che attraverso una rinnovata consapevolezza del nostro stare insieme, potremo scrivere un nuovo ed esaltante capitolo della nostra storia umana e professionale, all'insegna della Qualità della nostra formazione su cui, ancora una volta, poggerà la Fiducia che gli italiani hanno in noi.

Buon Congresso a Tutti!

CAMBIAMENTO

La metafora del cambiamento che oggi si rende opportuno è un rappresentata da un percorso da compiere, una strada da percorrere per costruire giorno dopo giorno il futuro che auspichiamo per ognuno di noi e per la categoria. Rappresenta un'occasione molto importante, perché è proprio nel cambiamento che si cresce realmente e si aggiorna la professionalità in modo coerente con le esigenze espresse dal mercato. Possiamo dire che il cambiamento è indispensabile per riuscire davvero ad essere se possibile un passo avanti al momento in corso. Nell'attuale scenario complesso e caotico una professionalità competente nel proporre soluzioni attuali ed efficienti e nell'affiancare aziende e dipendenti nel loro rapporto spesso difficile attraverso il lavoro e verso la previdenza rappresenta un valore da non dimenticare, ma da accrescere e promuovere costantemente.

Il Cno ha operato e sta lavorando per rendere tangibile e valorizzare verso la Politica, la Pubblica amministrazione e il Mercato il ruolo del consulente del lavoro e il valore che ogni consulente sta offrendo al paese nell'aiutare imprese a lavoratori ad affrontare, gestire e superarela crisi

OPPORTUNITÀ

Il cambio di paradigma in corso è una realtà inoppugnabile; è importante e conviene prenderne atto consapevolmente e trasformare la difficoltà in opportunità, sapendo di poter contare su solide basi sulle quali innestare nuove occasioni di crescita professionale e di business. Nella complessità il mercato esprime nuovi bisogni e si apre la possibilità concreta di offrire servizi innovativi in ambito giuslavoristico, previdenziale, fiscale e dell'incontro tra domanda e offerta di lavoro.

COMUNICAZIONE

Rappresentare adeguatamente la qualità e la professionalità, farla comprendere ed apprezzare al mercato, agli attori socioeconomici ed alle persone comuni è essenziale per valorizzare la professione del consulente del lavoro e il servizio immateriale che questi realizza. A livello individuale e collettivo va proseguito e potenziato l'impegno nel rappresentare il valore della categoria nel suo insieme e la valenza del lavoro del singolo professionista.

L'impegno deve essere corale, per unire macro e micro, comunicando un'immagine univoca, efficace e coerente con lo status sociale e professionale che il consulente del lavoro e l'intera categoria hanno saputo conquistare sul campo e che viene ampiamente riconosciuto dai principali interlocutori economici e sociali del nostro Paese. La consapevolezza dei traguardi maturati, la rilevanza delle conquiste raggiunte, la determinazione nel crescere e nel migliorare ulteriormente ci debbono aiutare a comunicare con orgoglio ed entusiasmo un modo di essere, prima che di lavorare.

QUALITÀ

Migliaia di storie di Cdl fatte di umanità e competenza rappresentano radici solide e testimoniano la qualità ed il valore di una professione che ha fatto del rapporto fiduciario e della terzietà il proprio carattere distintivo. Aggiornamento continuo, trasparenza, forte senso etico e trasparenza nei rapporti sono un binomio imprescindibile e un faro costante nell'agire dei consulenti e dei consigli provinciali

DEONTOLOGIA

È una caratteristica distintiva unica e importante, una certificazione di qualità, in un periodo che ha visto venire progressivamente meno il grado di fiducia reciproca e l'affidabilità dei soggetti che interagiscono sul mercato. Il senso di una comunità professionale che si autogestisce in modo autonomo, responsabile e innovativo è una risposta attuale e responsabile coerente con le aspettative che emergono dal sistema paese

COMUNITÀ

Il futuro quotidiano è fatto di scambi, di informazioni, di sinergie, di relazioni: va letto decisamente in chiave di comunità, di rete, di sistema. Le istituzioni di categoria sono impegnate a costruire sistema e moltissimi singoli professionisti e studi sono da tempo impegnati in network professionali. Questa chiave di lettura della complessità attuale permette di fare emergere molte nuove opportunità rese disponibili da un dialogo costruttivo, strutturato, stabile e altamente qualificato: una ricchezza inestimabile assolutamente da valorizzare per i membri e verso il mercato

SOLIDARIETÀ

Non esiste comunità senza solidarietà, reciprocità, condivisione. Solidarietà e sussidiarietà sono fondamentali indici di maturità e senso di responsabilità di una comunità.

Un sistema solidale vicino al singolo professionista, flessibile e moderno, che affianchi nell'affrontare le scelte e il cambiamento e aiuti a guardare con fiducia il futuro, sapendo di poter contare su una rete di protezione, invisibile ma solida e presente, coerente con le diverse esigenze personali e lavorative che connotano la vita di un libero professionista.

REGOLE

La nostra comunità professionale è una galassia viva e articolata che si rivolge ad una vasta platea di interlocutori.

Si comprende l'importanza di condividere le regole e di poter disporre di un valido, ampio ed articolato ventaglio di strumenti di riferimento per le carriera individuali, supporto allo sviluppo della professionalità, accompagnamento alla crescita degli studi.

vota