Consulenza o Preventivo Gratuito

Riforma lavoro e pensioni, bilanci Inps a rischio

del 07/11/2012
di: La Redazione
Riforma lavoro e pensioni, bilanci Inps a rischio
È necessario un monitoraggio dell'impatto della riforma delle pensioni sui conti Inps. Lo afferma la Corte conti nella sua relazione sulla gestione finanziaria dell'istituto per il 2011. In particolare, il documento segnala l'esigenza di monitorare assiduamente l'incidenza delle riforme del lavoro e della previdenza obbligatoria sulla spesa pensionistica fino all'entrata a regime del sistema contributivo e di sottoporre a riesame il modello della previdenza complementare, la cui eventuale confermata configurazione privata impone misure di rilancio, per incentivare le esigue iscrizioni e di razionalizzazione, per ridurre l'estrema polverizzazione dei fondi. Per la Corte il bilancio ha registrato una ulteriore contrazione dell'avanzo finanziario e un accentuato deficit economico, connessi al primo declino degli apporti statali, dalle cui dimensioni restano condizionate le stime di pesanti risultanze negative nel 2012, che incorporano lo squilibrio strutturale, già evidenziato nel recente referto sulla più grande gestione acquisita dell'ex Inpdap.
vota