Consulenza o Preventivo Gratuito

Si alla verifica spese ma nessun controllo sui provvedimenti

del 31/10/2012
di: La Redazione
Si alla verifica spese ma nessun controllo sui provvedimenti
La Corte dei conti potrà effettuare controlli preventivi ma solo per verificare il contenimento delle spese, non potrà entrare nel merito dei provvedimenti degli enti locali. E' questo l'orientamento della Commissione affari costituzionali che si sta occupando in sede referente del decreto enti locali. Per comuni e regioni sarà obbligatorio perseguire il pareggio di bilancio, ma la Corte dei conti non potrà esprimere pareri sugli atti. «La maggioranza», ha spiegato il presidente della Commissione affari costituzionali, Donato Bruno, «ha trovato un'intesa su questo punto e penso che anche la Lega e l'Italia dei valori saranno d'accordo». Gli emendamenti presentati sono 750. «Domani (oggi per chi legge ndr)», spiega Bruno, «si comincerà a votare l'articolo 1, ma questo era il nodo principale da sciogliere».
vota