Consulenza o Preventivo Gratuito

Ausiliari del traffico: tagliando scaduto, multa

del 19/10/2012
di: di Stefano Manzelli
Ausiliari del traffico: tagliando scaduto, multa
Gli ausiliari del traffico non possono sanzionare solo chi non espone il ticket di sosta e consentire a quelli che parcheggiano con il tagliando scaduto di integrare il versamento senza incorrere in nessuna multa.

Lo ha chiarito la Corte dei conti, sez. Lazio, con la sentenza n. 888 del 19 settembre 2012. Un comune ha affidato a una società la gestione dei parcheggi a pagamento e per questo il concessionario si è attrezzato con tanto di ausiliari per il controllo degli accessi.

Il riferimento normativo stradale è rappresentato dall'art. 7/15° del codice. Dal tenore letterale della disposizione che attualmente prevede una multa di 24 euro in caso di sosta irregolare nelle zone blu, specifica la sentenza, non è però dato distinguere una diversa graduazione delle violazioni tra ticket scaduto o assente.

In buona sostanza la normativa di riferimento non può essere forzata con una procedura sanzionatoria adottata dal concessionario dei parcheggi a pagamento.

vota