Consulenza o Preventivo Gratuito

Ipoteche, atti notarili online agli uffici del Catasto

del 18/09/2012
di: Cinzia De Stefanis
Ipoteche, atti notarili online agli uffici del Catasto
Dal 19 settembre 2012 i notai possono trasmettere per via telematica a tutti gli uffici del territorio nazionale il titolo delle formalità ipotecarie. Lo prevede il Provvedimento interdirigenziale 20 luglio 2012 emanato dal direttore dell'Agenzia del territorio di concerto con il direttore generale della Giustizia civile del Dipartimento per gli affari di giustizia del Ministero della giustizia. Grazie a questo nuovo provvedimento, ai primi otto uffici provinciali (Bologna, Firenze, Lecce, Palermo, Milano, Napoli, Roma e Torino) già attivati se ne aggiungono quindi altri 91 (sono esclusi Trento, Bolzano, Trieste e Gorizia ove vige il sistema tavolare). Tutti i notai italiani possono dunque trasmettere per via telematica gli atti notarili a tutti i 138 reparti Servizi di pubblicità immobiliare, ampliando fortemente l'ambito di applicazione di questa importante innovazione. La trasmissione telematica riguarda la copia autenticata di un atto notarile predisposta per intero con strumenti informatici e con l'uso della firma digitale. Per ogni nota trasmessa, l'Agenzia del territorio restituisce, sempre in via telematica, un certificato di eseguita formalità (corredato della firma qualificata del responsabile del Servizio, che ne attesta l'avvenuta esecuzione) provvisto anch'esso di firma digitale. Nel caso di irregolare funzionamento del servizio telematico, l'Agenzia del Territorio assicura comunque l'eseguibilità degli adempimenti, tramite presentazione di copia conforme e cartacea dell'atto notarile, nonché la restituzione del certificato di eseguita formalità. Con l'estensione della trasmissione telematica degli atti notarili a tutti gli uffici provinciali, l'Agenzia del territorio e il Consiglio nazionale del Notariato (investimenti tecnologici di circa 18 milioni di euro in 12 anni) portano avanti il progetto di semplificazione dei procedimenti amministrativi, attraverso l'uso dei mezzi informatici, rafforzando anche la collaborazione a favore dell'utenza.

vota