Consulenza o Preventivo Gratuito

Ministero dei trasporti: Fuorilegge i semafori intelligenti

del 04/08/2012
di: di Stefano Manzelli
Ministero dei trasporti: Fuorilegge i semafori intelligenti
Devono ancora restare spenti i diffusi semafori laser in grado di attivarsi all'arrivo di veicoli troppo veloci. E non possono neanche essere posizionati regolarmente i tabelloni luminosi che evidenziano all'utente il tempo residuo di accensione delle lanterne semaforiche. Lo ha chiarito il ministero dei trasporti con il parere n. 3925 del 4 luglio 2012. Una provincia ha richiesto indicazioni sulla possibilità di installare ai semafori sistemi avanzati in grado di misurare la velocità dei veicoli e variare conseguentemente il ciclo delle lanterne. Oppure semplicemente posizionare tabelloni luminosi agli incroci per evidenziare agli utenti in transito la durata residua dei cicli semaforici. Al momento resta tutto invariato, ha specificato il ministero. L'art. 60 della legge di riforma stradale dell'agosto 2010 rinvia infatti a un decreto ministeriale la definizione delle caratteristiche per l'omologazione e per l'installazione di questi ingegnosi dispositivi. Questo decreto non è però ancora stato emanato, specifica il ministero, e peraltro diventerà efficace solo dopo sei mesi dalla sua emanazione.
vota