Consulenza o Preventivo Gratuito

I commercialisti lanciano un database per quote rosa

del 04/07/2012
di: Christina Feriozzi
I commercialisti lanciano un database per quote rosa
Commercialisti, un database per le quote rosa. È in via di formazione sul sito del Cndcec il primo elenco di professioniste pronte ad essere inserite nei cda e collegi sindacali delle società quotate in vista della prima applicazione della legge 120/2011. Per agevolare le iscritte nell'adesione ai posti riservati alle quote di genere, a partire dal primo mandato successivo al prossimo 12 agosto, infatti il Consiglio nazionale ha messo online da ieri il web form per la redazione dei curriculum delle commercialiste.

A partire dal prossimo 12 agosto, data di effettiva prima applicazione della legge 12/7/2011, n. 120 di modifica del dlgs n. 58/98, concernente la parità di accesso agli organi di amministrazione e di controllo delle società quotate in mercati regolamentati, dovrà essere riservato alle professioniste almeno un quinto dei posti disponibili. Tale quota, a favore del genere meno rappresentativo, dovrà essere incrementata successivamente al primo mandato, ad almeno un terzo in sede di vigenza a regime della legge. Tali disposizioni si applicano anche alle società controllate da pubbliche amministrazioni ai sensi dell'art.2359 c.c., non quotate. Al fine di supportare le commercialiste interessate ad accettare gli incarichi previsti dalla citata legge, il Cndcec ha reso disponibile online il web form per la compilazione e l'inserimento dei curricula delle professioniste realizzando, in tal modo un primo elenco di professioniste a cui potranno attingere le imprese interessate dal rinnovo delle cariche.

Accedendo alla funzionalità resa disponibile dal Cndcec, si può vedere come la compilazione della domanda è divisa in 2 pannelli di cui il primo riferito ai «dati anagrafici» e il secondo alle «esperienze». In quest'ultima sezione, in particolare dovranno essere fornite le notizie sulla propria esperienza professionale specifica, con dettaglio dell'attività prevalente svolta, degli incarichi attuali e passati ricoperti, nonché delle aree di specializzazione in materia economico-aziendale, fiscale, concorsuale ecc. e i riferimenti alle pubblicazioni diffuse. Tale supporto sarà esteso da parte del Consiglio nazionale anche alla adeguata preparazione dei commercialisti a ricoprire medesimi incarichi anche tramite l'organizzazione di corsi specializzati aperti sia alle donne, sia agli uomini.

vota