Consulenza o Preventivo Gratuito

Imu, pronta per nuove correzioni

del 12/04/2012
di: di Giovanni Galli
Imu, pronta per nuove correzioni
Nuove modifiche all'Imu in arrivo per il decreto fiscale all'esame della commissione finanze della camera. L'apertura a nuovi aggiustamenti è stata data dal presidente della commissione finanze e relatore al provvedimento Gianfranco Conte (Pdl) che ha ammesso che il testo non è blindato a Montecitorio. Oltre l'Imu dovrebbero trovare spazio degli aggiustamenti per quanto riguarda la norma sulla deroga al contante degli stranieri che non pochi problemi applicativi sta creando agli operatori e alle banche (si veda altro articolo in pagina). Ieri si è chiusa la finestra per i deputati per presentare proposte di modifiche al testo che arriva dal senato. Sono circa 450 gli emendamenti al dl fiscale depositati in commissione finanze della camera. Al momento il relatore e il governo non hanno presentato proposte di modifica. Oggi la commissione si riunirà alle 14 per il vaglio delle ammissibilità. Le votazioni sono in programma già da oggi e poi anche nella giornata di domani. E proprio sull'apertura ai cambi in tema di Imu il Pdl è pronto a presentare alla camera i propri emendamenti. L'idea (si veda ItaliaOggi dell'11 aprile) è di un Imu rateizzabile e una tantum spalmando il dovuto nei tre mesi successivi. Ma anche potrebbe arrivare la soluzione per gli anziani che vivono nelle case di riposo che devono pagare l'aliquota più alta come seconda abitazione e un'agevolazione della tassazione delle case in affitto a canone concordato. E sempre sull'Imu i fari del servizio studi della camera si sono accesi sul rischio costituzionalità della norma come arrivata dal senato (si veda ItaliaOggi del 11/4/2011) A rischio soprattutto nella parte in cui rinvia a un dpcm (che palazzo Chigi dovrà emanare entro il 10 dicembre) per la modifica definitiva delle aliquote e delle detrazioni sull'abitazione principale. E lo stesso dicasi per i fabbricati rurali e i terreni, per i quali le modifiche prevedono che sempre con dpcm vengano fissate le aliquote.

vota