Consulenza o Preventivo Gratuito

Partite Iva, aperture stabili

del 11/04/2012
di: di Valerio Stroppa
Partite Iva, aperture stabili
Nel mese di febbraio 2012 sono state aperte 55.434 nuove partite Iva. Un dato stabile rispetto a quello registrato nello stesso mese dell'anno precedente, con una variazione negativa dello 0,64%. Il calo nei confronti del mese di gennaio è del 36,7%, ma è fisiologico in quanto gran parte dei soggetti hanno avviato la propria attività proprio all'inizio dell'anno solare. A renderlo noto è stato ieri l'Osservatorio sulle partite Iva del Dipartimento delle finanze, che ha pubblicato i dati mensili relativi a febbraio. Le partite Iva aperte da persone fisiche sono state circa il 77%, mentre le società di capitali si attestano intorno al 15%. Circa una partita Iva su due appartiene a un soggetto under-35. Per quanto riguarda la distribuzione territoriale, il maggior numero di aperture si è registrato al Nord (43,4%), seguito dal Centro (22%) e dal Sud (34,5%, isole incluse). Le statistiche del Df prendono in esame anche il settore di attività: il commercio primeggia con il 22% del totale delle nuove aperture, seguito dalle professioni (18%).

vota