Consulenza o Preventivo Gratuito

Riforma fiscale, tecnici al lavoro sul testo

del 21/03/2012
di: La Redazione
Riforma fiscale, tecnici al lavoro sul testo
Lavori in corso per la legge delega di riforma fiscale calendarizzata all'esame del consiglio dei ministri di venerdì. I tecnici continuano a limare la versione finale del testo che sarà esaminata oggi al preconsiglio. Nella bozza (si veda ItaliaOggi del 20/3/2012) oltre la riforma del catasto si introduce un nuovo meccanismo per la tassazione delle imprese e dei professionisti separatamente dalla persona. La nuova imposta si chiamerà Iri, imposta sul reddito imprenditoriale, e gli utili conseguiti da imprese e società sarebbero assoggettati a un unico prelievo. I redditi che invece l'imprenditore, i soci o i professionisti, ritraggono dall'organizzazione economica come compenso del proprio lavoro sarebbero tassati con Irpef progressiva in capo alla persona e risulterebbero deducibili dal reddito d'impresa. Nella delega spazio anche alle norme sull'abuso di diritto e sull'obbligo di redigere ogni anno un rapporto sulle tax expenditure e sulla possibilità di eliminare, ridurre o riformare le spese fiscali ritenute ingiustificate o non più attuali. Infine, è prevista la riscrittura della disciplina sui reati tributari secondo predeterminazione e proporzionalità alla gravità dei comportamenti illeciti con la precisazione dell'esclusione penale di elusione fiscale e abuso di diritto.

vota