Consulenza o Preventivo Gratuito

Dipendenti di assicurazioni Un aumento da 131 euro

del 09/03/2012
di: La Redazione
Dipendenti di assicurazioni Un aumento da 131 euro
Vigenza contrattuale prorogata di altri 6 mesi con scadenza il 30 giugno 2013. Incremento retributivo per tutto il personale dipendente pari al 6,25% nell'ambito della vigenza contrattuale, al quale si andrà ad aggiungere un incremento dello 0,30% a decorrere dal 1° luglio 2013 per un incremento complessivo di 131 euro lordi mensili per un 4 livello settima classe (considerato per il settore il livello contrattuale di riferimento). Incrementi economici dal 1° gennaio 2011. Nessun incremento derivante dal recupero inflativo per gli anni 2007-2008-2009 e 2010 e per lo stesso periodo erogazione di una somma una tantum di 650 euro lordi che non verrà considerata utile come base di calcolo degli istituti contrattuali e di legge. In questi termini il 7 marzo scorso l'Ania e la Fiba/Cisl, Fisac/Cgil, Fna, Snfia e Uilca hanno sottoscritto l'ipotesi di intesa per il rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro del personale dipendente non dirigente delle imprese di assicurazione. Il nuovo contratto, decorrente dal 1° gennaio 2010, scadrà il 30 giugno 2013.

Come spiega una nota dell'Associazione nazionale delle imprese di assicurazione, le parti, hanno istituito una apposita Commissione con il compito di analizzare il tema delle flessibilità, avuto particolare riguardo all'organizzazione del lavoro, alla conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, alla distribuzione dell'orario di lavoro, ivi compresa la copertura dei livelli di servizio essenziali nel pomeriggio del venerdì, ed alla fungibilità delle mansioni nei vari comparti di attività aziendale. Un'ulteriore Commissione avrà il compito di verificare gli impatti sul settore della nuova disciplina legislativa in materia di ammortizzatori sociali – in via di definizione - anche al fine di razionalizzare e valorizzare gli strumenti attualmente in essere nel comparto assicurativo per implementarne le modalità di funzionamento.

vota