Consulenza o Preventivo Gratuito

Enasarco, il rinnovamento passa dal dialogo

del 16/02/2012
di: La Redazione
Enasarco, il rinnovamento passa dal dialogo
Per Enasarco con il 2012 si è aperto un anno decisivo: da gennaio è entrato in vigore il nuovo Regolamento delle attività istituzionali, finalizzato ad assicurare la stabilità a lungo termine della Cassa, nell'ottica di un patto generazionale tra vecchi e nuovi iscritti. Inoltre, questo è anche l'anno cruciale per il Progetto Mercurio, l'ambizioso piano di dismissioni dell'intero patrimonio immobiliare della Fondazione, che, già entrato nel vivo nel 2011, sta procedendo regolarmente e con ampia adesione da parte degli inquilini. Due passi fondamentali e decisivi nell'ambito del complessivo progetto di modernizzazione che negli ultimi anni ha coinvolto ogni aspetto della vita di Enasarco, dal patrimonio immobiliare agli investimenti finanziari, dall'organizzazione interna alle spese di esercizio, con l'obiettivo di concentrarsi al meglio sul core business previdenziale, garantendo sostenibilità ed efficienza alla Fondazione e assicurando servizi sempre migliori agli agenti e alle aziende. Per questo avvertiamo, più pressante che mai, il bisogno di aprire un dialogo rinnovato con gli iscritti, ma anche con un pubblico più vasto, consapevoli del fondamentale ruolo che la Fondazione occupa nel panorama previdenziale italiano. Inauguriamo questo spazio settimanale con l'auspicio che diventi un appuntamento utile per colloquiare in maniera informale con agenti, aziende e, in generale, con tutto il mondo legato a Enasarco. Risponderemo ai dubbi e anche alle critiche, selezionando i quesiti di interesse generale. Ci auguriamo quindi che, come già avvenuto con altre iniziative, questa rubrica diventi un punto di incontro per tutti coloro che desiderano saperne di più ed essere informati sui temi che riguardano la Fondazione, all'insegna della trasparenza e della massima condivisione.

Brunetto Boco

presidente Fondazione Enasarco

vota