Consulenza o Preventivo Gratuito

Gdf, incassi valutari

del 08/02/2012
di: di Valerio Stroppa
Gdf, incassi valutari
Cresce l'impegno della Gdf contro la fuga dei capitali all'estero. Nel corso del 2011 i finanzieri della Lombardia hanno sequestrato ai valichi di frontiera valuta per 36,5 milioni di euro (in media 100 mila euro al giorno), contestando 3.603 violazioni a circa 4.500 soggetti. La scoperta del denaro al seguito dei cittadini in transito è avvenuta anche attraverso l'innovativo utilizzo di unità cinofile antivaluta («cash dogs»). Il bilancio dell'attività 2011 è stato presentato ieri a Milano dal comandante regionale per la Lombardia, Renato Maria Russo. In ambito tributario, gli interventi hanno interessato sia l'evasione diffusa sia le grandi imprese. Nel primo caso sono stati eseguiti circa 85 mila controlli, che hanno portato alla scoperta di 546 evasori totali (che, da soli, occultavano 8,8 miliardi di operazioni imponibili) e di 2.800 lavoratori irregolari. Nei confronti delle aziende la Gdf lombarda ha svolto circa 14 mila attività ispettive.

vota