Consulenza o Preventivo Gratuito

Tirocini, la stretta vale dal 13 agosto

del 14/09/2011
di: Giovanni Galli
Tirocini, la stretta vale dal 13 agosto
Le novità della manovra bis non toccano i tirocini formativi e di orientamento approvati e/o avviati prima del 13 agosto (data di entrata in vigore del dl n. 138/2011). Lo precisa, tra l'altro, il ministero del lavoro nella circolare n. 24/2011.

Lotta agli abusi. Il ministero spiega che le novità sono state introdotte al fine di valorizzare le potenzialità in termini di occupabilità dei giovani e per prevenire gli abusi e l'utilizzo distorto dei tirocini, anche alla luce della riforma dell'apprendistato (accordo 27 ottobre 2010). In quest'ottica, la manovra bis persegue l'obiettivo di dare maggiore certezza a un quadro legale di riferimento «che oggi risulta lacunoso e frammentato».

Nuovi stage dal 13 agosto. La circolare precisa che le nuove norme non toccano i tirocini formativi e di orientamento avviati o formalmente approvati prima del 13 agosto, i quali dunque possono proseguire in base alla vecchia normativa e fino alla scadenza indicata nel relativo progetto formativo. Ciò, invece, non vale per eventuali proroghe successive al 13 agosto, per le quali trova applicazione la nuova disciplina.

Le ispezioni. L'ultima parte della circolare riguarda i controlli ispettivi. Il ministero spiega che gli ispettori sono tenuti in primo luogo a verificare la tipologia di tirocinio, se di formazione e orientamento ovvero se di reinserimento/inserimento. In secondo luogo, sono tenuti a valutare la legittimità del tirocinio anche alla luce della normativa regionale vigente, in assenza della quale continua a valere la legge n. 196/1997 (pacchetto Treu) e il relativo regolamento di attuazione (dm n. 142/1998). Nel caso di tirocini non conformi, gli ispettori riqualificheranno il rapporto come di natura subordinata con applicazione delle sanzioni amministrative e disponendo il recupero della contribuzione e dei premi non versati, nonché adottando una diffida accertativa per consentire al lavoratore di recuperare i crediti retributivi maturati a fronte dell'irregolare periodo di tirocinio.

vota