Consulenza o Preventivo Gratuito

Costi di gestione sui concessionari

del 22/07/2011
di: di Stefano Manzelli
Costi di gestione sui concessionari
I costi di gestione dei veicoli abbandonati rinvenuti dagli organi di polizia sulle strade pubbliche gravano sull'ente proprietario o concessionario della strada. Lo ha evidenziato la Corte di cassazione, sez. II civ., con la sentenza n. 12529 dell'8 giugno 2011. È una curiosa vicenda quella che si è trascinata per anni nelle aule giudiziarie risolvendosi in maniera sfavorevole per un concessionario autostradale. Del resto non capita tutti i giorni di trovare un veicolo abbandonato in autostrada. Nel caso esaminato dal collegio la polizia stradale, circa 10 anni fa, ha rinvenuto abbandonata sulle pertinenze autostradali un'autovettura. Per assicurare la sicurezza della circolazione degli utenti motorizzati gli organi di vigilanza hanno immediatamente richiesto l'intervento di una ditta specializzata che ha proceduto alla rimozione e custodia del mezzo, presentando nota spese alla società concessionaria. Il destinatario della fattura ha però rifiutato il pagamento della prestazione e per questo la società di servizi si è rivolta al giudice di pace che ha accolto la richiesta della ditta. Nonostante la conferma di questa determinazione da parte del tribunale in sede d'appello, il concessionario autostradale si è rivolto alla Cassazione evidenziando censure, puntualmente contraddette dal collegio. In buona sostanza, specifica la sentenza, «tutti i motivi del ricorso possono essere esaminati congiuntamente in quanto pongono, in definitiva, un'unica questione: se, cioè, i costi di rimozione, custodia, cancellazione dal pubblico registro automobilistico e demolizione dei veicoli rinvenuti dagli organi di polizia stradale su strade pubbliche gravino o meno sull'ente concessionario della strada sulla quale i veicoli sono stati rinvenuti». A parere del collegio depone in tal senso sia il dm 460/99 sia l'art. 14 del codice della strada laddove individua in maniera analitica gli obblighi di manutenzione, gestione e pulizia della strada da parte degli enti proprietari e concessionari.

vota