Consulenza o Preventivo Gratuito

Lavoratori del fisco in sciopero

del 20/05/2011
di: La Redazione
Lavoratori del fisco in sciopero
Lavoratori dell'Agenzia delle entrate della Lombardia sul piede di guerra. Si è svolta ieri a Milano una assemblea dei lavoratori dell'Agenzia delle entrate. La sala conferenze della Direzione regionale, fa sapere Usb sindacati di base con una nota è stata luogo di un intenso dibattito riguardante le revoche dei part-time, la modifica dell'orario di lavoro nelle Agenzie e le recenti dichiarazioni del ministro dell'economia Tremonti e del direttore dell'Agenzia delle entrate, che lasciano intravedere un futuro di sanzioni disciplinari per chi svolge funzioni di controllo e verifica tributaria sulle imprese. In particolare, ha creato disagio la decisione del direttore regionale Carlo Palumbo, di azzerare gli oltre 300 part-time. La direzione sta procedendo a una verifica della sussistenza per la concessione o meno della misura. L'obiettivo è quello di evitare l'utilizzo distorsivo concedendola solo in presenza di effettiva necessità. Al termine dell'assemblea nella Dre Lombardia, circa 2 mila lavoratori hanno dato vita a un corteo che si è diretto verso la Prefettura del capoluogo lombardo. La mobilitazione ha provocato la chiusura degli uffici delle due Direzioni provinciali.
vota