Consulenza o Preventivo Gratuito

Previdenza, focus a Viterbo

del 06/04/2011
di: di Nazzareno Lucentini - coordinatore regionale Unagraco
Previdenza, focus a Viterbo
«I sistemi di previdenza delle libere professioni» è il titolo del convegno organizzato dall'Unagraco di Viterbo per il prossimo 7 aprile nel capoluogo della Tuscia.

Al centro dell'evento che vedrà impegnati anche i vertici del sindacato sarà l'intervento del presidente della Cassa di previdenza ragionieri Paolo Saltarelli il quale, nell'ambito del tour che sta svolgendo per gli Ordini italiani, aggiornerà gli iscritti locali sull'attuazione del programma del consiglio di amministrazione dallo stesso presieduto e alla cui elezione, Unagraco ha dato un apporto determinante.

L'Unione nazionale commercialisti ed esperti contabili, guidata da Raffaele Marcello, nelle ultime elezioni per il rinnovo dei vertici della Cassa di previdenza ragionieri ha, infatti, sostenuto la candidatura di Paolo Saltarelli alla presidenza con l'obiettivo di rendere prioritaria la questione giovanile nelle politiche dell'ente previdenziale.

E il rapporto tra i giovani iscritti e la Cassa sarà uno dei temi trattati nel corso dell'evento che vedrà la partecipazione anche di Massimo Mandolesi, consigliere della Cnpr nonché amministratore della Previra Sim e Previra Assicurazioni, per le opportunità che queste due società controllate dalla Cassa possono creare come sostegno alla produzione del reddito dei giovani iscritti.

Come del resto non potrà non far parte della discussione l'annoso problema riguardante l'integrazione delle due Casse di previdenza dell'unica professione economico contabile italiana.

Al riguardo l'Unagraco, forte dei risultati dell'audizione presso la Commissione parlamentare di controllo sulle attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza ed assistenza sociale, è favorevole a una delle soluzione proposte in quella sede dal presidente Saltarelli ovvero alla costituzione di un ente unico con al suo interno tre gestioni separate: gestione iscritti a Cassa ragionieri, gestione iscritti a Cassa dottori e gestione iscritti al nuovo Ordine. È, infatti, anacronistico vedere una professione unica a fronte di due separati istituti di previdenza.

Un particolare ringraziamento agli amici dell'Unione di Viterbo, e al suo presidente Giulio Quintiliani, per l'impegno profuso nell'organizzazione nell'evento che vede per la terza volta a Viterbo il presidente nazionale della Cassa di previdenza ragionieri.

Emblematico, infine, sottolineare come l'evento si pone a ridosso della celebrazione dell'annuale Congresso nazionale che si terrà quest'anno a Bari i prossimi 15 e 16 aprile e che tratterà della nuova ed attuale disciplina della Revisione legale. questa attuale situazione di novità, che non presenta ancora molte certezze, il congresso Unagraco di Bari rappresenterà quindi una tappa importante. I giorni 15 e 16 aprile apriranno un momento di riflessione in occasione del quale riaffermare la qualità della professionalità del commercialista nell'espletamento dei propri incarichi.

vota