Consulenza o Preventivo Gratuito

Fisco & sport, a Ferrara una giornata di studio

del 26/02/2011
di: La Redazione
Fisco & sport, a Ferrara una giornata di studio
Lo sport sta cambiando e richiede un maggiore impegno manageriale. La semplice organizzazione delle attività sportive non è infatti più sufficiente perché nell'attuale contesto sociale la dirigenza ha bisogno di padroneggiare competenze anche in campo fiscale e tributario. Per questo i tributaristi della Lapet sono pronti a soddisfare le nuove esigenze promuovendo a Ferrara insieme al mensile Sport Comuni una giornata di studi, denominata proprio «Fisco & Sport».

L'appuntamento è per il prossimo 4 marzo alle 9 al Museo Ferruccio Lamborghini di Dosso di Sant'Agostino, a Ferrara.

«Negli ultimi mesi», spiega Agostino Bindi, presidente provinciale della Lapet di Ferrara, «sono aumentati in tutto il territorio nazionale i controlli fiscali da parte delle autorità competenti, rilevando irregolarità. Perciò, per approfondire le tematiche inerenti le normative in materia fiscale e tributaria abbiamo voluto promuovere questa iniziativa».

All'incontro, di carattere interregionale, parteciperanno i tributaristi dell'Emilia Romagna, del Veneto e della Lombardia. «Abbiamo inoltre intenzione», aggiunge Bindi, «di tornare prossimamente ad affrontare questo argomento assieme ai dirigenti e ai responsabili delle associazioni sportive dilettantistiche che dovranno mettere in pratica le nuove leggi e i relativi adempimenti legislativi e fiscali.»

Un'iniziativa interessante per il presidente nazionale della Lapet, Roberto Falcone, che commenta: «Con questo convegno entriamo in contatto con una realtà che sempre più richiede la nostra collaborazione. Collaborazione che siamo pronti ad offrire mettendo a disposizione le nostre competenze in campo fiscale e tributario necessarie per fronteggiare i controlli fiscali, sempre più serrati, da parte delle autorità competenti».

Ad aprire i lavori il 4 marzo sarà il presidente Agostino Bindi. A seguire interverranno Riccardo Bizzarri, noto fiscalista nonché formatore del Coni, che tratterà lo spinoso tema «Fisco & Sport» e il dottor Alessio Taddia che porterà alcuni cases history. Seguirà un momento di dibattito ed interazione con il pubblico. Prevista anche una visita guidata all'affascinante Museo Lamborghini insieme al direttore Fabio Lamborghini (nipote di Ferruccio). All'evento, che costituirà credito formativo per i tributaristi della Lapet, ai quali sarà rilasciato un attestato di frequenza, parteciperà anche il tesoriere nazionale dell'associazione, Alessandro Boniolo.

Info e iscrizioni: info@gruppolumi.it. Tel. 0532 894142. Fax: 0532 458098.

vota