CERCA UN PROFESSIONISTA
CERCA NELL'ENCICLOPEDIA
 

Deducibilità Irap ai fini delle imposte sui redditi

Deducibilità Irap ai fini delle imposte sui redditi
L’articolo 2 comma 1 del decreto legge 201/2011 ha modificato il regime di deducibilità dell’IRAP dal reddito d’impresa.
A seguito di questa modifica viene riconosciuto alle imprese e ai professionisti la deducibilità dal reddito d’impresa e di lavoro autonomo della parte di IRAP relativa alla quota imponibile delle spese sostenute per il personale dipendente e assimilato, al netto delle deduzioni previste per legge.
Inoltre è stata confermata la “vecchia” deducibilità, ossia quella relativa al 10% in caso di sostenimento di interessi passivi e oneri assimilati, al netto degli interessi attivi e proventi assimilati.
Per effetto delle novità introdotte, a partire dal 2012, potranno presentarsi tre alternative:
  • nell’ipotesi di sostenimento di spese per il personale dipendente e assimilato, la quota di IRAP deducibile sarà determinata analiticamente, in relazione alla quota imponibile delle medesime spese;
  • in caso di sostenimento di interessi passivi, l’IRAP deducibile continuerà ad essere calcolata forfetariamente, in misura pari al 10%, secondo le modalità applicabili fino al 2011;
  • nell’ipotesi di sostenimento sia di costi per lavoro dipendente e assimilato, sia di interessi passivi, competeranno sia la deduzione della parte di IRAP relativa alla quota imponibile dei costi per il suddetto personale, sia l’ulteriore deduzione del 10% dell’IRAP pagata nel periodo di imposta.
Le nuove regole si applicheranno dal periodo d’imposta in corso al 31.12.2012 (quindi dal 2012 per i soggetti con esercizio coincidente con l’anno solare). Pertanto, fino al modello UNICO 2012, la deduzione andrà operata secondo la normativa precedente.

Dott. Mario Basilico
Interprofessionale Srl

COMMENTI

Dott. Mariano Spigarelli
26/03/2012 15:41:20
Per chi fosse interessato all'argomento, vorrei segnalare un approfondimento che ho scritto nel mio sito web:
http://www.spigarellimariano.it/2012/03/Deduzioni-e-deducibilita-IRAP

Spero lo riteniate interessante.
Grazie
Cristina
15/05/2012 10:01:39
Grazie a Lei Dott. Spigarelli, ho letto l'approfondimento e l'ho trovato molto interessante. Cordiali saluti.
Registrati e Fai una domanda




Uomo
Donna
(non verrà pubblicato)

(scegli dall'elenco)



* Con l'inserimento dei tuoi dati dichiari di aver letto ed accettato le condizioni d'uso del sito ed il trattamento dei dati da parte di Professionisti s.r.l.
se vuoi accettare i consensi separatamente

Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di Professionisti s.r.l.
come specificato all' art 3b
Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di società terze anche relative ad indagini di mercato su prodotti e servizi operanti nel settore editoriale, largo consumo e distribuzione, finanziario, assicurativo, automobilistico, dei servizi e ad organizzazioni umanitarie e benefiche come specificato all' art 3c

STUDI COMPETENTI

Architetti

Architetto Monica Russo

Via San Martino, 25
24060 Sovere (BG)
Tel. 035981234

info@archmrusso.it - www.archmrusso.it

Consulenti Finanziari

Dott. Marco Chionetti

via Parpera, 9
12042 Bra (CN)
Tel. 3355727235 - Fax. 01721910282

marcochionetti@hotmail.com - www.deltadvice.it

Consulenti di direzione

Short Connection Italia

Via Pisana , 241/R
50143 Firenze (FI)
Tel. 055717304

silvia.conti@shortconnection.com - www.shortconnection.com

IN EVIDENZA
Contratti commerciali, Impresa, Industria meccanica, Industria chimica, Industria elettrica ed elettronica, Formazione e consulenza, Consulenza di direzione, Coaching, Information Technology in azienda, Controllo di gestione






CALCOLO MINI IMU
Inserisci la tua rendita
catastale e procedi al
Calcolo Mini IMU →

LEGGI ANCHE

IN PRIMO PIANO

Detraibili le spese mediche estere

E' uso comune fra gli italiani recarsi all'estero per effettuare determinate cure mediche. In particolare, sono molte le persone che si affidano a dentisti stranieri - come quelli di paesi vicini quali la Croazia e la Slovenia - per risparmiare qualcosa....



IN PRIMO PIANO

Telefonia, stop al roaming dal 2017

Telefonia: roaming addio Avevamo già avuto modo di parlare della volontà dell'Unione Europea di mettere la parola fine alle tariffe di roaming, un costo aggiuntivo per telefonate e navigazione in rete all'estero che molti si trovano costretti a pagare...



IN PRIMO PIANO

Unico, correggere un codice tributo errato

Può accadere che in sede di redazione degli studi in occasione di Unico ci si accorga che il codice dell’attività prevalente risulti diverso da quello già comunicato all’Amministrazione Finanziaria o addirittura il codice comunicato è diverso rispetto...



IN PRIMO PIANO

Polizza fideiussoria per rimborsi iva

Con il Provvedimento del 26 Giugno 2015, sono stati approvati i nuovi schemi di polizza fideiussoria da utilizzare per i rimborsi dell’Iva, in alternativa alla cauzione in titoli di Stato o garantiti dallo Stato. Tali modelli sostituiscono i modelli...



IN PRIMO PIANO

La beffa degli 80 euro

Nel modello di dichiarazione dei redditi riguardante il periodo d’imposta 2014, è stato introdotto un apposito rigo in cui occorre rieseguire il calcolo del bonus spettante verificando la sussistenza o meno dei requisiti che ne danno diritto all’attribuzione. Si...



[x] chiudi

IN PRIMO PIANO

Proroga del 730 al 23 luglio

L’invio del 730 precompilato e quello ordinario è prorogato dal 7 al 23 luglio. Un differimento che riguarda soltanto l’invio attraverso i Caf e i professionisti abilitati a condizione che abbiano già trasmesso al 7 luglio l’80% delle dichiarazioni in...




FEED
SHARE
Scrivici  per informazioni sul servizio