Consulenza o Preventivo Gratuito

Il giudice può aumentare d'ufficio la multa

del 16/12/2010

Il giudice può aumentare d'ufficio la multa

Gli automobilisti, così come i conducenti di veicoli in generale, dovrebbero essere molto cauti nel decidere se fare ricorso davanti al giudice per una multa. La Cassazione (sentenza n. 25304) ha infatti stabilito che in caso di opposizione a sanzione amministrativa per violazione del codice della strada il giudice può aumentare d'ufficio l'importo della sanzione anche senza richiesta della pubblica amministrazione. Secondo il collegio di legittimità il giudice che rigetta l'opposizione, può applicare la sanzione che ritiene più congrua, ovviamente compresa tra il minimo e il massimo edittale, secondo il suo libero convincimento.

a cura della Redazione

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c