Consulenza o Preventivo Gratuito

Rilancio dei consumi, ora tornano in gioco 110 milioni

del 22/10/2010

Rilancio dei consumi, ora tornano in gioco 110 milioni

Tornano a disposizione 110 mln di euro per il rilancio dei consumi. Si tratta di risorse non spese, destinate a settori che hanno avuto minor tiraggio. Stanziamenti che sono stati rimodulati in un fondo unico a favore dei dieci settori originariamente agevolati dalla legge 40/2010. A rimescolare i budget, il ministro allo sviluppo economico, Paolo Romani, che ha firmato un decreto apposito. La rimodulazione è stata fatta in base alle informazioni sullo stato delle prenotazioni dei contributi fornite da Poste Italiane spa, che gestisce le procedure amministrative, il call center e il sistema informatico dell'operazione. Il ministro dell'economia, Giulio Tremonti, invece, ha firmato un altro decreto, che consente di avviare le procedure burocratiche di pagamento dei rimborsi spettanti ai negozianti che hanno partecipato all'operazione di rilancio dei consumi. La dotazione complessiva dell'iniziativa, iniziata ad aprile, ammontava a 300 mln di euro.

news selezionata da ItaliaOggi

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c