Consulenza o Preventivo Gratuito

Legge di stabilità 2017: approfondimento sulle novità della manovra finanziaria

del 26/10/2016

Legge di stabilità 2017: approfondimento sulle novità della manovra finanziaria

Abbiamo già avuto modo di parlarvi delle principali novità introdotte dalla legge di stabilità 2017. Approfondiamo ora gli aspetti più significativi e le novità per i cittadini.

Legge di stabilità 2017: le novità

Una delle novità più discusse era l'annuncio dell'abolizione dell'ente di riscossione Equitalia, che verrà effettivamente abolito. Non cesserà però l'attività di riscossione da parte dello Stato, che sarà quindi gestita direttamente dall'Agenzia delle Entrate. Per quanto riguarda invece le cartelle già emesse da Equitalia, è prevista una sanatoria che consentirà di regolarizzare le posizioni debitorie, senza l'applicazione di sanzioni ma con il solo pagamento degli interessi dovuti.

Prevista inoltre una nuova "voluntary disclosure", cioè una nuova possibilità per il rientro dei capitali detenuti all'estero anche nell'arco del 2015.

Novità in vista anche per quanto riguarda le pensioni. In primo luogo verrà estesa la quattordicesima mensilità a 1,2 milioni di pensionati aggiuntivi, per un totale di 3,3 milioni di pensionati interessati. Approvata inoltre l'APE, cioè la possibilità di pensione anticipata per coloro che hanno raggiunto l'età anagrafica di 63 anni. Queste persone potranno chiedere l'anticipo della pensione fino a 3 anni e sette mesi, tramite un prestito da richiedere all'INPS ma che verrà erogato da un istituto bancario.

Tuttavia per alcune categorie di pensionati, fino alla soglia dei 1.350 euro lordi mensili, non è previsto il pagamento di alcun costo, a patto che siano presenti i requisiti di anzianità e di contribuzione.

Tra le novità presenti, è stato infine approvato un fondo di 4,5 miliardi per la ricostruzione delle zone colpite dal sisma nel centro Italia che si aggiunge ai fondi già stanziati in precedenza. 

Legge di stabilità 2017: le ipotesi non approvate

Tra le ipotesi emerse prima dell'approvazione della legge di stabilità era presente l'aumento delle aliquote IVA, che almeno per il momento, resteranno invece invariate. Eventuali modifiche potranno essere invece prese in considerazione a partire dal 2018.

Rimane inoltre allo stato di ipotesi la possibilità di un "voluntary disclosure" interna, per l'emersione dei captali detenuti in Italia ma non dichiarati.

Legge di stabilità 2017: i dati

Secondo quanto comunicato dallo stesso Governo, il valore complessivo della manovra finanziaria è pari a 27 miliardi di euro, e permetterà di vedere una crescita del prodotto interno lordo superiore all'1% fatto registrare fino ad ora. Se le previsioni si riveleranno corrette, il deficit dovrebbe attestarsi sul 2,3%.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
A Milano il fisco si paga a rate

del 16/07/2010

Secondo i dati della società che dal 2006 si occupa della riscossione delle imposte per conto dello...

I Dottori commercialisti e la nuova tariffa unificata

del 16/07/2010

Ieri il Consiglio di Stato ha dato parere positivo sulla nuova tariffa unificata dei dottori comme...

Aumenta il compenso dei 730

del 13/09/2010

Il compenso per Caf e professionisti per ogni dichiarazione elaborata e trasmessa per l'attività svo...