Consulenza o Preventivo Gratuito

Agenzia delle Entrate sui social: dialogo con i contribuenti

del 25/07/2016

Agenzia delle Entrate sui social: dialogo con i contribuenti

L'Agenzia delle Entrate ha aumentato la propria attività sui social network per avvicinarsi maggiormente ai cittadini. Ecco come richiedere assistenza.

Agenzia delle Entrate e Facebook: un canale diretto per l'assistenza

L'Agenzia delle Entrate ha ufficialmente comunicato l'apertura della propria pagina Facebook (la si può raggiungere a questo indirizzo: www.facebook.com/agenziadelleentrate). Il nuovo strumento è stato scelto per avvicinare maggiormente la comunicazione dell'Agenzia ai cittadini, con informazioni utili sulle tematiche principali. Al momento in realtà l'unica tematica affrontata è quella relativa al pagamento del canone Rai in bolletta, che verrà addebitato con la fattura dell'energia elettrica a partire da questo mese. Oltre a pubblicare post relativi alle informazioni generali, l'Agenzia risponde ai dubbi più comuni. Tuttavia i casi specifici non verranno affrontati direttamente sulla bacheca della pagina, ma è possibile inviare un messaggio in privato.

I dubbi risolti via chat

Oltre a alla pagina Facebook, l'Agenzia delle Entrate ha attivato anche un servizio di chat per rispondere in maniera quasi immediata alle richieste dei cittadini. Il servizio è operativo da lunedì a venerdì, dalle 9.30 alle 17.30. Tutti i dubbi verranno risolti entro le successive 24 ore, ma questa tempistica non è invece valida per le questioni che richiedono ulteriori approfondimenti. In questo caso infatti sarà possibile dover attendere fino a 5 giorni per la risoluzione del proprio caso. Come già detto per la pagina in generale, al momento il servizio di chat potrà riguardare solo i dubbi relativi al pagamento del canone Rai, ma in futuro verrà esteso a tutte le tematiche di competenza dell'Agenzia delle Entrate.

L'Agenzia ha comunicato che per tutelare i cittadini non sarà richiesto (e non sarà possibile) l'invio di dati privati, che verranno anzi rimossi nel caso in cui l'utente li posti in bacheca. Questa politica è stata scelta per fare in modo che i cittadini si avvicinino senza difficoltà al nuovo strumento di informazione. Oltre a quanto già detto, la pagina riporta anche tutti i recapiti utili per contattare l'Agenzia delle Entrate senza utilizzare direttamente Facebook, come il numero di telefono o il link al sito internet.

Tra le notizie utili per il cittadino riportiamo l'indirizzo mail da contattare nel caso in cui si abbia ricevuto l'addebito del canone Rai nonostante la presentazione della dichiarazione di non detenzione. La mail a cui scrivere è: dp.itorino.uttorino1.sat@agenziaentrate.it (non è necessaria la posta certificata).

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
iPad come strumento di lavoro

del 14/07/2010

Array Networks Inc, società leader per l’utilizzo sicuro delle applicazioni in azienda, ha lanciato...

A Milano il fisco si paga a rate

del 16/07/2010

Secondo i dati della società che dal 2006 si occupa della riscossione delle imposte per conto dello...

I Dottori commercialisti e la nuova tariffa unificata

del 16/07/2010

Ieri il Consiglio di Stato ha dato parere positivo sulla nuova tariffa unificata dei dottori comme...