Consulenza o Preventivo Gratuito

Mercato immobiliare in ripresa

del 24/11/2014

Secondo i dati diffusi dall’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, nel terzo trimestre 2014 il settore registra un +3,6% rispetto allo stesso periodo del 2013, con un totale di 206.945 transazioni.

La ripresa del mercato immobiliare è dovuta in gran parte alla caduta repentina dei prezzi, come segnalato dalla fotografia scattata da Nomisma sul mercato residenziale.

Il maggior incremento si registra nel settore commerciale che segna un +9%, con 5.428 transazioni. Nel settore commerciale si è registrato al Sud un +12,2% e nel Nord +10%. Fanalino di coda il Centro con un +3%.

Ottima anche la performance del settore residenziale, che fa registrare l’incremento più consistente in termini assoluti. Su base nazionale, rispetto allo stesso periodo del 2013, il mercato residenziale guadagna oltre quattro punti percentuali, registrando 94.861 compravendite.

Per quanto riguarda la distribuzione geografica dell’incremento, questo è maggiore (seppur lievemente) nel Centro e al Nord rispetto al Sud: il Centro fa registrare un +4,5% di poco superiore al +4,3% segnato dal Nord; minore l’incremento al Sud che si attesta al 3,6%.

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati