Consulenza o Preventivo Gratuito

Esenzioni canone Rai

del 24/09/2010

Esenzioni canone Rai

Over 75, con reddito complessivo tra coniugi non oltre i 6.713,98 euro e senza altri conviventi oltre al consorte: chi vanta tutti questi requisiti può smettere di pagare il canone Rai facendo richiesta del beneficio all’Agenzia delle Entrate.

In più l’esenzione è retroattiva a partire dal 2008 con la possibilità per chi ha già pagato nel passato triennio di richiedere il rimborso presentando un apposito modello disponibile presso gli uffici del Fisco o sul sito dell'agenzia delle Entrate, insieme ad una dichiarazione sostitutiva attestante il possesso dei requisiti.

Attenzione però al calcolo del limite reddituale, che deve risultare dalla somma tra il reddito del soggetto interessato e quello del coniuge convivente, tenendo conto di ogni possibile entrata indipendentemente dal fatto che sia assoggettata a Irpef o meno secondo le regole ordinarie.

a cura della Redazione

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
A Milano il fisco si paga a rate

del 16/07/2010

Secondo i dati della società che dal 2006 si occupa della riscossione delle imposte per conto dello...

I Dottori commercialisti e la nuova tariffa unificata

del 16/07/2010

Ieri il Consiglio di Stato ha dato parere positivo sulla nuova tariffa unificata dei dottori comme...

Aumenta il compenso dei 730

del 13/09/2010

Il compenso per Caf e professionisti per ogni dichiarazione elaborata e trasmessa per l'attività svo...