Consulenza o Preventivo Gratuito

Modularità contributiva per i Cdl

del 15/09/2010

Modularità contributiva per i Cdl

Gli iscritti alla cassa di previdenza e assistenza per i consulenti del lavoro (Enpacl) possono ora effettuare versamenti contributivi volontari in misura maggiore di quanto stabilito dalla fascia di contribuzione di appartenenza, che dal gennaio 2010 si comprende 5 scaglioni, ripartiti per anzianità di iscrizione all'ente a decorrere dall'1/1/2010. Ulteriori fasce di importi sono inoltre previste a partire dal 2014. E’ quanto è stato reso noto l’11 settembre dal Ministero del lavoro circa le modifiche dello statuto dell’Enpacl, a seguito di un’analoga procedura varata nel 2008. Grazie a questa modifica i consulenti del lavoro al raggiungimento della soglia di età pensionabile potranno contare su un assegno integrativo in ragione delle maggiori somme accantonate, che saranno deducibili dal reddito.

a cura della Redazione

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati
SULLO STESSO ARGOMENTO
A Milano il fisco si paga a rate

del 16/07/2010

Secondo i dati della società che dal 2006 si occupa della riscossione delle imposte per conto dello...

I Dottori commercialisti e la nuova tariffa unificata

del 16/07/2010

Ieri il Consiglio di Stato ha dato parere positivo sulla nuova tariffa unificata dei dottori comme...

Aumenta il compenso dei 730

del 13/09/2010

Il compenso per Caf e professionisti per ogni dichiarazione elaborata e trasmessa per l'attività svo...