Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Impresa familiare: diritti del familiare

del 28/10/2011
CHE COS'È?

Impresa familiare diritti del familiare: definizione

Si parla di impresa familiare quando con il titolare collaborano i familiari (coniuge, parenti entro il 3° grado o affini entro il 2°grado) senza che si possa configurare altro e diverso rapporto: di lavoro, di prestazione d'opera, societario, eccetera.
L'impresa familiare rileva nei rapporti interni mentre all'esterno, nei rapporti coi terzi, rileva solo il titolare legale rappresentante che mantiene i pieni poteri di ordinaria gestione e amministrazione dell'impresa. Il diritto di partecipare si può trasferire solo ad altro familiare e previo consenso di chi già ne è parte. Si può recedere dall'impresa con diritto alla liquidazione della propria partecipazione.

Avv. Luca Gaspari
Ordine degli Avvocati di Brescia
Studio Legale Gaspari Luca


COME SI FA

In forza dell'articolo 230-bis codice civile, chi collabora nell'impresa familiare ha diritto al mantenimento, alla divisione degli utili e degli incrementi aziendali, in relazione alla qualità e quantità del lavoro prestato. Altresì partecipa alle decisioni in materia di straordinaria amministrazione, di indirizzi produttivi, di investimento e impiego degli utili, decisioni da adottare a maggioranza tra i familiari.
In caso di divisione e trasferimento di azienda il familiare ha diritto di prelazione sull'azienda.


CHI

I diritti del familiare che partecipi ad un'impresa familiare sono tutelabili avanti il Giudice del lavoro.
In caso di separazione tra i coniugi, non venendo meno il matrimonio, il rapporto non viene meno; in caso di divorzio cessa invece la partecipazione all'impresa familiare e l'ex coniuge ha diritto ad essere liquidato.


vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c