Consulenza o Preventivo Gratuito

Il tutor porta la velocità a 150 km/h

del 30/12/2010
di: di Stefano Manzelli
Il tutor porta la velocità a 150 km/h
Sulle autostrade a tre corsie dotate di sistemi Tutor attivi è possibile elevare il limite di velocità a 150 km/h, previa installazione di apposita segnaletica. Diversamente vale ancora il classico limite di 130 km/h. Lo ha ribadito il Ministero dei trasporti con il parere n. 96662 del 3 dicembre 2010. Un utente stradale ha richiesto chiarimenti sul blasonato limite dei 150 km/h, ritenendo questa regola genericamente già in vigore. A parere dell'organo tecnico centrale questa conclusione è errata.

Specifica infatti il ministero che la possibilità per gli enti proprietari o concessionari dei tratti autostradali di elevare il limite di velocità ordinario è previsto da tempo nel codice stradale ma di fatto mai attuato. La riforma stradale d'agosto, ovvero la legge n. 120/2010, ha solo ulteriormente condizionato questa opzione alla presenza nei tratti più veloci dei sistemi elettronici per il controllo della velocità media. In pratica gli enti proprietari o concessionari delle autostrade con almeno tre corsie per ogni senso di marcia possono elevare il limite previa installazione degli appositi segnali e realizzazione di preventive valutazioni tecniche sull'idoneità del tracciato.

vota