Consulenza o Preventivo Gratuito

Un giudice tributario su dieci è donna

del 03/08/2010
di: La Redazione
Un giudice tributario su dieci è donna
Un giudice tributario su dieci è donna. Precisamente, su 4.553 magistrati tributari complessivi le donne sono 430: 279 su 3.183 giudici nelle commissioni tributarie provinciali (8,77%) e 151 su 1.370 giudici nelle commissioni tributarie regionali (11,02%). È quanto emerge dai dati del Consiglio di presidenza della giustizia tributaria. Per quanto riguarda, invece, le cariche, in Ctp si registra una sola donna presidente di commissione su 92, mentre si contano 29 presidentesse di sezione (su 511, pari al 5,68%), 36 vicepresidenti di commissione (su 530, pari al 6,79%) e 213 membri del collegio giudicante (su 2.050, pari al 10,39%). Percentuali più elevante tra le Ctr, dove tuttavia non vi sono donne tra i presidenti di commissione. In compenso, si rilevano 20 presidentesse di sezione (su 250, pari all'8%), 33 vicepresidentesse di sezione (su 244, pari al 13,52%) e 98 giudici (su 856 totali, pari all'11,45%). A livello di singole commissioni, la Ctp che registra una «quota rosa» maggiore è Milano (27 giudici), seguita da Torino (22) e Roma (20); trend confermato a livello regionale, con la Ctr Lombardia (35 donne giudici) davanti alla Ctr Piemonte (27).

Valerio Stroppa

vota