Consulenza o Preventivo Gratuito

Imu e Ici: non si pagano se l’immobile è in costruzione

del 15/05/2017
di: Redazione
Imu e Ici: non si pagano se l’immobile è in costruzione

La Corte di Cassazione ha stabilito che non si devono pagare Imu e Ici su un immobile ancora in stato di costruzione o iscritto al catasto nella cosiddetta categoria fittizia, cioè la categoria che include immobili in costruzione, in corso di definizione, collabenti e lastrico solare.

Il pagamento di Imu e Ici è dovuto a partire dalla data di conclusione dei lavori edili o dal momento in cui il fabbricato risulta essere in utilizzo e, dunque, adibito a tutti gli effetti ad abitazione o immobile funzionante.

Fonte e approfondimenti: www.laleggepertutti.it. 

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Igiene precaria? Residenza ugualmente possibile

del 26/01/2013

La mancanza dei requisiti igienico sanitari di un'abitazione non preclude la possibile fissazione de...

Locazioni abusive consumate? non provano nulla

del 26/01/2013

La dichiarazione di consumata locazione abusiva, che il conduttore denuncia alle Fiamme gialle (o al...

La cedolare secca aiuta le locazioni

del 23/05/2013

La cedolare secca ha incrementato i contratti di locazione. Dal 2010 sono infatti aumentati del 15%,...