Consulenza o Preventivo Gratuito

Avvocati: obbligo di preventivo scritto e altre novità nel Ddl concorrenza

del 04/05/2017
di: Redazione
Avvocati: obbligo di preventivo scritto e altre novità nel Ddl concorrenza

Il Ddl concorrenza, approvato dal Senato e in attesa dell’ok definitivo della Camera, introduce numerose novità per gli avvocati e altre professioni cosiddette ordinistiche al fine di essere trasparenti con il cliente e fare una corretta concorrenza professionali.

Tra le novità, l’obbligo di preventivo scritto o in forma digitale per indicare in dettaglio le singole voci di spesa tra oneri, spese anche forfettarie e compenso professionale.

Sempre nell’ottica della comunicazione trasparente, gli avvocati dovranno rendere noti anche i propri titoli di studio ed eventuali specializzazioni. Infine, possono appartenere a diverse associazioni e costituirsi in società di capitali per esercitare la professione forense.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Antitrust, maxi multa al Consiglio nazionale forense

del 21/12/2015

Una sanzione da 513.000 euro inflitta dall’Antitrust al Consiglio nazionale forense per condotte res...

Avvocati: il CNF bacchetta chi si vanta troppo. 28 giugno 2016

del 28/06/2016

L’avvocato che si vanta troppo disattende il codice deontologico forense Il Consiglio Nazionale F...

Concorso assistenti giudiziari: preselezione online

del 24/04/2017

Sul sito del Ministero della Giustizia sono disponibili le 50 domande per prepararsi alla preselezio...