Consulenza o Preventivo Gratuito

Def: Equitalia addio, canone Rai più basso, 2 miliardi alla sanità

del 17/10/2016
di: Redazione
Def: Equitalia addio, canone Rai più basso, 2 miliardi alla sanità

Il premier Renzi presenta il Def. Tra le maggiori novità, la chiusura di Equitalia, il taglio al canone Rai e 2 miliardi in più alla sanità.

Il premier Matteo Renzi annuncia le novità introdotte nel Def definitivo ora in approvazione al Parlamento di Bruxelles, di seguito i punti di maggiore interesse.

Equitalia chiude. Serviranno almeno sei mesi per interrompere le attività dell’ente di riscossione nazionale, dopodiché spetterà a un organo interno all’Agenzia delle Entrate provvedere alla riscossione di quanto dovuto dai cittadini allo Stato. Nelle intenzioni del Premier, chiudere Equitalia significa ridimensionare il rapporto contribuente-Stato diminuendo la burocrazia e la distanza tra i due.

Canone Rai €90. Quest’anno l’imposta del canone Rai è di €100, meno dei precedenti €113, e nel 2017 l’importo scenderà ancora fino a €90. Un ulteriore modo per evitare l’evasione della tassa sul canale TV statale.

2 miliardi alla sanità. Renzi rivendica al suo Governo il pregio di non aver mai fatto tagli alla sanità, anzi: nella Legge di Bilancio 2017 i fondi per la sanità si accrescono di 2 miliardi di euro destinati alla stabilizzazione di medici, infermieri e alla maggiore accessibilità a farmaci particolarmente costosi come quelli oncologici, i vaccini e per malattie rare.

Voluntary disclosure bis: i 2 miliardi alla sanità arriveranno dal rientro dei capitali esteri in cambio di un grosso sconto. Operazione che il Premier ci tiene a distinguer nettamente da un condono fiscale.

1 miliardo alle scuole, anche paritarie. Matteo Renzi ha motivato la decisione di dare fondi sia alla scuola pubblica che a quella privata dicendo che ragazzi in difficoltà e disabili frequentano anche gli istituti paritari ed è giusto che abbiano supporto didattico adeguato.

A Bruxelles, la Commissione europea dovrà varare il Documento di programmazione economica e finanziaria per valutarne la compatibilità con il Patto di stabilità e crescita e garantire la sostenibilità dei conti pubblici nazionali attraverso un percorso che porti al pareggio di bilancio.

Fonti: http://notizie.tiscali.it/politica/articoli/renzi-def-equitalia/ http://it.blastingnews.com/politica/2016/10/renzi-presenta-il-def-cancellazione-di-equitalia-e-abbassamento-del-canone-rai-001187031.html

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Riscossione, l'Inps aggiorna il calendario ad agosto

del 29/01/2013

Sospensione della riscossione, per l'Inps la dead line è al 6 agosto. L'istituto di previdenza in un...

Riscossione Equitalia atterrata dal fondo patrimoniale

del 30/01/2013

Non è aggredibile ai fini della riscossione delle imposte, il bene compreso in un fondo patrimoniale...

La prova per il contribuente rischia di essere diabolica

del 31/01/2013

Risparmio accumulato, nel redditometro onere probatorio gravoso al contribuente. Il decreto attuativ...