Consulenza o Preventivo Gratuito

Fisco: alert per irregolarità in arrivo da fine giugno 2016

del 27/06/2016
di: Redazione
Fisco: alert per irregolarità in arrivo da fine giugno 2016

Controlli fiscali sui redditi 2012: alert per 100mila contribuenti

L’Agenzia delle Entrate sta per inviare circa 100mila alert ad altrettanti contribuenti che hanno presentato una dichiarazione dei redditi 2012 con errori, imprecisioni o mancanze.

Questa del fisco è un’iniziativa che rientra nell’obiettivo di essere sempre più vicini ai cittadini instaurando un dialogo chiaro e diretto. Le comunicazioni saranno inviate tramite posta ordinaria o con Posta certificata – PEC – ai professionisti titolari di partita IVA. Lo scopo degli alert è permettere ai cittadini di correggere gli errori commessi in passato e spiegare le incongruenze presenti nella dichiarazione dei redditi relativa all’anno fiscale 2012 in modo da regolarizzare la propria posizione grazie a manovre agevolate. In caso di mancata correzione, al contribuente sarà recapitato un avviso di accertamento non prorogabile.

Le comunicazioni da parte dell’Agenzia delle entrate riguardano anomalie sulle dichiarazioni dei redditi da lavoro dipendente o assimilati, redditi di partecipazione, di capitale, di lavoro autonomo non professionale, redditi d’impresa plusvalenze e assegni periodici corrisposti all’ex coniuge. Il tutto è nel mirino del fisco per fare trasparenza e riportare quanto spetta nelle casse dello Stato.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

Controlli, l'autovalutazione con ReddiTest non basta

del 24/01/2013

Con un anno di ritardo rispetto alla tabella di marcia, l'Agenzia delle entrate alla fine dello scor...