Consulenza o Preventivo Gratuito

Reati tributari, ecco le revisioni. Pene e sanzioni più lievi

del 01/10/2015
di: La redazione
Reati tributari, ecco le revisioni. Pene e sanzioni più lievi

Al via la revisione dei reati tributari e delle violazioni amministrative. È bene sottolineare come, per entrambi, le sanzioni diminuiscono così come i requisiti per incorrere nel reato.

Partiamo proprio dai reati tributari:
- la soglia per considerare reato il mancato pagamento Iva viene innalzata da 50.000 a 250.000;

- per le ritenute il limite passa a 150.000, da 50.000;
- la dichiarazione fraudolenta riguarderà tutti i contribuenti;
- saranno innalzate le soglie per la punibilità penale in caso di dichiarazione infedele;

- la compensazione realizzata con crediti inesistenti sarà punita con la reclusione fino a 6 anni solo nel caso in cui ecceda i 50.000 euro;
- alcuni reati non saranno puniti se verranno pagati i relativi debiti prima dell’apertura del procedimento.

 

Per quanto riguarda le violazioni amministrative:
- le sanzioni sui versamenti in ritardo fino a 90 giorni passano dal 30 al 15%, mentre quelle giornaliere fino al 14° giorno vengono fissate all’1%;
- la sanzione per omessa dichiarazione verrà dimezzata se la dichiarazione annuale sarà presentata in tempo;
- le dichiarazioni infedeli con pene inferiori del 10%;
- l’omessa fatturazione sarà punita come violazione formale se non riguarda l’Iva;
- la mancata osservanza delle norme sulla tracciabilità dei pagamenti, le società sportive non perderanno il regime agevolato.
- le sanzioni saranno diminuite del 50% se la dichiarazione viene presentata entro 30 giorni dalla scadenza.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La confisca antimafia si applica anche all'evasione

del 01/02/2013

La confisca prevista dal Codice antimafia si applica anche al patrimonio accumulato grazie all'evasi...

L'antiriciclaggio alza il tiro e coinvolge l'evasione

del 06/02/2013

Il contrasto al riciclaggio Ue stringe anche sull'evasione fiscale. Nella nuova direttiva antiricicl...

Anomalie: le fatture false da segnalare all'Uif

del 07/02/2013

Fatture relative a erogazione di servizi ritenuti inesistenti, emissione di fatture prive di dati es...