CERCA UN PROFESSIONISTA
CERCA NELL'ENCICLOPEDIA
 

Il guasto tecnico raro non è esimente

di Vincenzo Cristiano del 31/08/2013

Non sempre la rarità del guasto tecnico fa rima con l'imprevedibilità del danno. Con sentenza n. 244/13/13 del 29 luglio 2013, la Ctp Genova ha respinto il ricorso di una società che amministra, in qualità di proprietaria, alcuni impianti che costituiscono un sistema integrato per il ricevimento, lo stoccaggio, la miscelazione, la movimentazione, la spedizione e la consegna di prodotti petroliferi. Tale sistema integrato, considerato un unico deposito, viene gestito in regime di deposito fiscale ai fini delle accise ex artt. 1, co. 2 e 5, lett. e), dlgs 504/95. Nella fattispecie in controversia, la società ha rilevato che nel giugno 2012, mentre erano in corso consuete operazioni di pompaggio, durante lo sbarco di una nave cisterna, si è verificato uno sversamento di gasolio da autotrazione. Per evitare danni maggiori, la società ha provveduto tempestivamente a sospendere la operazioni citate, mediante la chiusura delle valvole di sezionamento dell'oleodotto, ed è intervenuta con propri tecnici attivando le procedure di messa in sicurezza del sito. Considerata, inoltre, l'eccezionalità e l'imprevedibilità del fatto, la stessa società ha provveduto a informare dell'evento l'Amministrazione competente e si è attivata per il ripristino della tubazione e dello stato dei luoghi. Nonostante il comportamento proattivo dimostrato dalla Società, e la documentazione prodotta, i giudici hanno affermato che nella fattispecie in esame la dispersione del prodotto non sarebbe imputabile a caso fortuito o forza maggiore. La Corte, richiamando le conclusioni dell'Avvocato generale presso la Corte di giustizia nel procedimento C-314/06, ha ritenuto che il fenomeno lesivo sarebbe stato preceduto da un processo di formazione protrattosi nel tempo che, come tale, avrebbe compromesso i controlli sull'integrità delle tubazioni da parte della società. Al riguardo, è stata avvalorata la tesi secondo cui anche un guasto tecnico raro di un bene strumentale non sarebbe da considerarsi straordinario e imprevedibile, giacché, a giudizio della Commissione, costituirebbe un rischio inerente ad ogni mezzo tecnico.
in collaborazione con








CALCOLO MINI IMU
Inserisci la tua rendita
catastale e procedi al
Calcolo Mini IMU →

FEED
SHARE
Scrivici  per informazioni sul servizio
La redazione è offline