Consulenza o Preventivo Gratuito

Evasione fiscale: il mutuo è neutro per il fisco

del 26/04/2013
di: Pagina a cura di Benito Fuoco e Nicola Fuoco
Evasione fiscale: il mutuo è neutro per il fisco
Il valore del mutuo superiore al prezzo dichiarato nella compravendita di un immobile non è mai prova di evasione fiscale; per avvalorare un accertamento tributario sono necessari ulteriori elementi di riscontro, oltre il mutuo, che giustifichino il maggior valore attribuito alla transazione.

Sono queste le conclusioni a cui giunge la Ctr del Lazio - sede staccata di Latina, nella sentenza n. 32/39/13 dello scorso 24 gennaio, ribaltando il giudizio di prime cure favorevole all'amministrazione.

Nel caso trattato, l'Agenzia delle entrate aveva rettificato il valore di alcune compravendite, soggette a Iva, poiché gli acquirenti avevano contratto dei mutui, finalizzati all'acquisto degli immobili, i cui valori eccedevano l'importo dichiarato nel rogito notarile. Da tener presente che con l'articolo 35 del decreto Visco-Bersani (dl 223/2006) era stata introdotta la possibilità per l'amministrazione di rettificare i valori delle compravendite immobiliari soggette a Iva sulla base del «valore normale» delle stesse, il quale, in presenza di operazioni di finanziamento per l'acquisto dell'immobile, non poteva addirittura «essere inferiore all'ammontare del mutuo o finanziamento erogato». Veniva introdotta dunque una previsione «ex lege» che accostasse il «valore normale» all'ammontare del mutuo erogato. Tale disposizione, che aveva in realtà destato perplessità sin dall'inizio, ponendosi in contrasto con la disciplina comunitaria, diveniva poi oggetto di una procedura d'infrazione da parte della Commissione europea nei confronti dell'Italia (procedimento di infrazione n. 2007/4575); a seguito di tale procedimento, con l'emanazione della legge n. 88 del 2009 (c.d. legge comunitaria 2009) veniva eliminato, con effetto retroattivo, ogni riferimento al «valore normale» per la rettifica delle compravendite Iva, dovendosi invece far riferimento al valore effettivo, ossia al prezzo effettivamente pagato, in armonia con la disciplina comunitaria.

Ma addirittura prima della legge comunitaria 2009, anche la stessa Agenzia delle entrate aveva espresso la possibilità di disattendere tale automatismo (corrispondenza tra mutuo e valore della compravendita) nella risoluzione n. 248/e del 17 giugno 2008, presa a modello dal collegio laziale nella decisione in commento. Ben può essere, infatti, secondo la risoluzione, che il mutuo venga contratto in misura superiore al corrispettivo pattuito, per finanziare altre spese accessorie o per eventuali arredi.

Per procedere a un accertamento fiscale, dunque, l'importo del mutuo rappresenta un mero indizio, un punto di partenza al quale l'amministrazione finanziaria ha l'onere di affiancare ulteriori riscontri, quali ad esempio contratti preliminari da cui risultino importi diversi rispetto ai rogiti, documentazione extra contabile o dati bancari da cui risultino movimentazioni eccedenti il dichiarato.

Dalla lettura della sentenza commentata e dalla citata risoluzione 248 del 2008, è possibile tuttavia trarre un suggerimento, ossia che in caso di mutuo che ecceda il valore della compravendita è bene specificare nel relativo contratto che parte degli importi erogati vengono adibiti al sostenimento di spese extra, avendo poi l'accortezza di documentare e tracciare tali spese. Tutto ciò per mettersi a completo riparo da una eventuale verifica fiscale.

© Riproduzione riservata

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

Antiriciclaggio in agguato sui mandatari politici

del 24/01/2013

Mandatari politici. Antiriciclaggio in agguato. Nessuna deroga per banche e poste alle prese con l'a...